giovedì 13 gennaio 2011

Makiko Searle e le torte giocattolo

Abbiamo già parlato qualche tempo fa di torte mono porzione. Oggi, sempre ad opera di Makiko Searle, ve ne proponiamo una versione divertente e benaugurale.

Tradizionalmente, in Giappone le donne erano solite costruire giocattoli per i propri figli avvolgendo su se stessi scampoli di vecchi kimono, fermandoli poi con fili colorati, fino a costruire sulla superficie pattern geometrici. All'interno  di queste palline, dette temari, veniva nascosto un biglietto su cui era riportata una preghiera o una formula protettiva e per questo era un dono tipicamente legato all'inizio dell'anno.  Con l'avvento della gomma, le temari divennero doni augurali simbolici, legati non solo all'infanzia ma anche all'amicizia e alla fortuna, e le decorazioni, man mano sempre più complesse, cominciarono a svilupparsi come una forma d'arte, affidata a veri e propri artisti.

Le temari in versione dolce che vi proponiamo nelle immagini, ci sembrano l'augurio perfetto per l'inzio di una vita insieme, da condividere con gli amici più cari e la famiglia. Abbondate con nastri e altri dettagli teneri se volete accentuare l'effetto stanza dei giochi...

Proseguendo sul filone orientale, nelle prossime settimane parleremo di Wagashi.

We have already discussed some time ago of single serving cakes. Today, again by Makiko Searle, we propose you a funny and auspicious version.

Traditionally, women in Japan used to build toys for their children by wrapping up remnants of old kimonos, then stopping them with colored threads, to build geometric patterns on the surface. Within these balls, called temari, was hidden a ticket which hold a prayer or a protective formula, so it was a gift typically linked to the new years eve. With the advent of rubber, temari became symbolic gifts, linked not only to children but also to friendship and good fortune, and the decorations, as increasingly complex, began to develop as an art form, headed to real artists.

Temari in the sweet version that we propose in the images, seems to be the perfect wish for the begining of a new life together, to share with close friends and family. Abound with ribbons and other soft details if you want to accentuate the play room effect...

Next weeks we’ll gonna talk about Wagashi.



PUBBLICATO DA: nagajna

COMMENTI: Commenti (2)

Tags: CAKES AND SWEETS - , , ,





  Country flag


  • Commento
  • Anteprima
Loading



Commenti

mercoledì 19 gennaio 2011

belle e buone.
a proposito ti propongo di dare un occhiata qui:  http://www.sweetyrome.it/

Farnocchia Italia

mercoledì 19 gennaio 2011

Molto carino! Grazie. Ci rivediamo presto su queste pagine.

nagajna Italia

Pingbacks and trackbacks (1)+

Scroll to Top

BlogEngine.NET 2.0.0.36
Graphic design: nagajna - mia

Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.