giovedì 13 gennaio 2011

Makiko Searle e le torte giocattolo

Abbiamo già parlato qualche tempo fa di torte mono porzione. Oggi, sempre ad opera di Makiko Searle, ve ne proponiamo una versione divertente e benaugurale.

We have already discussed some time ago of single serving cakes. Today, again by Makiko Searle, we propose you a funny and auspicious version.

continua la lettura del post



mercoledì 12 gennaio 2011

La sposa in rosso

Il sari rosso
[closeMe]
Il sari rosso

Ultimamente sulle passerelle gli stilisti, spesso a titolo di provocazione o più come trovata scenica che come reale proposta, accanto agli abiti candidi fanno sfilare il colore. Solo nei dettagli, come nastri, cinture,  applicazioni oppure sull'intero abito, spesso rosso o oro, più raramente verde o blu, ma anche i più attuali fucsia e verde acido.

Lately, on the catwalk, designers often in a provocatory way or for the love of the show, more than as a real proposal, alongside the white clothes, parade colors. Only in the details, such as bow, belts, applications or on the entire dress, often red or gold, rarely green or blue, but also the latest fuchsia and acid green.

continua la lettura del post



mercoledì 12 gennaio 2011

Today's Tint - Rosso II

Colore:
dal latino colorem, derivato dalla stessa radice di celare, nascondere coprendo

Color:
from the Latin colorem, comes from the same root to conceal, hide covering

continua la lettura del post



La parola Ikebana, da "Hike" vivente e "Hana" elemento vegetale, indica in modo generico l'arte di disporre fiori recisi. Di origine cinese, come molti tratti culturali tradizionali del Giappone, si è sviluppata, da arte devozionale, praticata da nobili e monaci per rendere omaggio alle divinità, a espressione più tipicamente artistica, suddivisa in molteplici stili, dal più formale a quello "libero", tramandati in famose scuole.

The word Ikebana, from "Hike" living and "Hana" plant element, indicate
generically the art of arranging cut flowers. Of Chinese origin, as many traditional cultural features of Japan, has developed, from devotional art, practiced by monks and nobles to pay homage to divinities, in an artistic expression typically divided into many styles, from the formal to the "free", teached in popular schools.

continua la lettura del post



Scroll to Top

BlogEngine.NET 2.0.0.36
Graphic design: nagajna - mia

Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.