lunedì 20 giugno 2011

In fede: l’anello nuziale

Dextrarum Iunctio - I secolo d.C.
[closeMe]
Dextrarum Iunctio - I secolo d.C.
  • Dextrarum Iunctio - I secolo d.C.
    Dextrarum Iunctio - I secolo d.C.
  • Gimmel ring - XVI secolo - chiuso
    Gimmel ring - XVI secolo - chiuso
  • Gimmel ring  - XVI secolo - aperto
    Gimmel ring - XVI secolo - aperto
  • Anello a cuore - XVII secolo
    Anello a cuore - XVII secolo

La cerimonia nuziale, non è sempre stata suggellata dallo scambio degli anelli. Per molto tempo, a farne le veci sono stati gesti come la stretta di mano, l'uso di nodi e lo scambio di cibo e offerte. Ai gioielli era lasciato un compito propiziatorio e scaramantico, assolto da incisioni e dall'influsso delle gemme. E' a partire dal tardo medioevo che gli anelli diventano il segno socialmente visibile dell'avvenuto matrimonio.

Weddings have not always been sealed by the exchange of rings. For a long time, in their place, there were gestures such as holdings the hands or using knots and exchanging food and offers. The jewelry played a superstitious and propitious role, absolved by the influence of engravings and gemstones. It's from the late Middle Ages that the rings become the socially visible sign of the celebrated marriage.

continua la lettura del post



Scroll to Top

BlogEngine.NET 2.0.0.36
Graphic design: nagajna - mia

Questo Blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con cadenza periodica né è da considerarsi un mezzo di informazione o un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62/2001.